Mazzola: “Cavani è una realtà del calcio italiano”

Mazzola: “Cavani è una realtà del calcio italiano”

Nel corso dell’intervista rilasciata al giornalista Dario Prestigiacomo de ‘La Repubblica’, Sandro Mazzola spende parole di elogio nei confronti di alcuni giocatori rosanero tra cui il.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista rilasciata al giornalista Dario Prestigiacomo de ‘La Repubblica’, Sandro Mazzola spende parole di elogio nei confronti di alcuni giocatori rosanero tra cui il ‘Romario del Salento’: “Colui che potrebbe sostituire Amauri è sicuramente Miccoli che ha cominciato il campionato benissimo, segnando molti gol. E’ un attaccante che unisce velocità e fantasia, che può risolvere le partite con un colpo di genio. Credo che, dopo tante vicissitudini, questo potrebbe essere il suo anno. Kjaer e Lanzafame li ho visti giocare poco per potermi esprimere, anche se in quei pochi frangenti sono stati all’altezza del compito assegnatogli. C’è poi Nocerino, che ha già mostrato notevoli doti di rapidità e concretezza e che può migliorarsi ancora. Ma il mio preferito è Cavani, ormai è una realtà del calcio italiano. Deve solo essere più tranquillo sotto porta. Per il resto, ha dei numeri da grande attaccante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy