Mazzarri: “Temevo che Palermo non ci dava Cavani”

Mazzarri: “Temevo che Palermo non ci dava Cavani”

Nel corso delle interviste post partita, il tecnico del Napoli Walter Mazzarri ha speso parole d’elogio per Edinson Cavani, autore della tripletta che ieri ha permesso agli azzurri di battere la.

Commenta per primo!

Nel corso delle interviste post partita, il tecnico del Napoli Walter Mazzarri ha speso parole d’elogio per Edinson Cavani, autore della tripletta che ieri ha permesso agli azzurri di battere la Juventus. “E’ stato grandioso però per me la vittoria è di tutti. Anche perché Edi ha avuto due palle splendide nel primo tempo, una da destra di Maggio ed un’altra a sinistra di Dossena. Poi lui è stato bravissimo a metterle dentro – ha spiegato il tecnico – Io ho fortemente voluto Cavani e lo volevo già ai tempi della Samp. Quest’estate quando l’ho chiesto alla Società, temevo che il Palermo non lo lasciasse. Invece oggi è con noi. Ritengo Cavani il prototipo dell’attaccante completo che io ho sempre immaginato di avere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy