Maroni:”Tessera Tifoso?Puniremo chi perde tempo”

Maroni:”Tessera Tifoso?Puniremo chi perde tempo”

Lintroduzione della tessera del tifoso sta suscitando roventi polemiche in tutta Italia, destinate però a rimanere improduttive. Il ministro degli Interni, Roberto Maroni, intercettato dalla.

Commenta per primo!

Lintroduzione della tessera del tifoso sta suscitando roventi polemiche in tutta Italia, destinate però a rimanere improduttive. Il ministro degli Interni, Roberto Maroni, intercettato dalla redazione di “Settore Crociato”, sminuisce le difficoltà da parte dei club di dare inizio alla campagna abbonamenti e non lascia spazio ad alcuna ipotesi di rinvio ulteriore. “No, sta mettendo in difficoltà chi non ha voluto adeguarsi in tempo, magari pensando che continuando a non adeguarsi il Ministero potesse ripensarci. Non è così: ne parliamo da due anni, cè stato tutto il tempo… E un po il malcostume italico quello di non adeguarsi alle novità e poi arrivare il giorno prima a chiedere un rinvio; labbiamo già fatto un rinvio, per altro, con limpegno di tutte le squadre ad adeguarsi in tempo utile per linizio del prossimo campionato. Cè una lettera scritta, con limpegno di tutti: quindi non vedo, francamente, necessità di rinvii”. Maroni accenna poi alle conseguenze per chi non dovesse uniformarsi alla direttiva: “Se uno non si adegua è perché ha deciso di non adeguarsi, cioè di non rispettare limpegno che formalmente ha assunto nei confronti del Ministro dellInterno, con una lettera. Dopo di che, se così sarà, ne subirà le conseguenze, naturalmente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy