Maroni: “Celle negli stadi non sono una priorità”

Maroni: “Celle negli stadi non sono una priorità”

“L’ho letto sui giornali, non è all’ordine del giorno”. Con queste parole il ministro dell’Interno, Roberto Maroni taglia corto sulla proposta, avanzata nei giorni scorsi dal presidente della.

Commenta per primo!

“L’ho letto sui giornali, non è all’ordine del giorno”. Con queste parole il ministro dell’Interno, Roberto Maroni taglia corto sulla proposta, avanzata nei giorni scorsi dal presidente della Lega Calcio Antonio Matarrese di allestire del camere di sicurezza all’interno degli stadi italiani per trattenere le persone fermate in occasione di episodi di violenza nell’ambito delle manifestazioni sportive.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy