Marino:”Non soffriremo trio fantasia rosa perché..”

Marino:”Non soffriremo trio fantasia rosa perché..”

Nel corso della conferenza stampa pre Palermo, al tecnico del Parma Pasquale Marino è stato chiesto se teme che i suoi difensori, ritenuti “muscolari” perché principalmente.

Commenta per primo!

Nel corso della conferenza stampa pre Palermo, al tecnico del Parma Pasquale Marino è stato chiesto se teme che i suoi difensori, ritenuti “muscolari” perché principalmente abili nel gioco aereo, possano soffrire la velocità del trio fantasia del Palermo. “Io credo che Pastore è un giocatore strutturato bene, così come Ilicic, forse solo Miccoli è un vero brevilineo ma comunque la nostra difesa si sa adattare bene anche al cospetto di giocatori brevilinei, se questa difesa ha preso pochi gol esclusi i 5 di Milano significa che non ha difficoltà ad incontrare giocatori anche con queste caratteristiche – le parole dell’allenatore evidenziate da Mediagol.it – non vedo perché se giochiamo con questi attaccanti dobbiamo soffrire visto che i nostri sono tutti alti. Loro sono bravi e cercheremo di adattarci bene e a contenerli, ma credo che anche loro hanno una squadra con difensori strutturati fisicamente come Bovo, Munoz e Goian, e noi non abbiamo dei giganti in attacco, quindi lo stesso problema l’avranno anche loro con i vari Giovinco, Candreva e Angelo, tutti calciatori rapidi. Direi che da questo punto di vista sarà sfida alla pari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy