MARINO: “Migliaccio voleva tornare qui,Miccoli..”

MARINO: “Migliaccio voleva tornare qui,Miccoli..”

Lasse di mercato tra Bergamo e Palermo poteva arricchirsi di altri protagonisti, oltre a Barreto. Uno di questi è senz’altro Giulio Migliaccio, faro e colonna del centrocampo rosanero con un.

Commenta per primo!

Lasse di mercato tra Bergamo e Palermo poteva arricchirsi di altri protagonisti, oltre a Barreto. Uno di questi è senz’altro Giulio Migliaccio, faro e colonna del centrocampo rosanero con un passato nelle file dellAtalanta. Proprio il beniamino dei tifosi è stato vicino nellultimo giorno di mercato a tornare in quella Bergamo che 4 anni fa lo aveva lanciato in serie A da protagonista. La redazione di Mediagol.it ne ha parlato con luomo di mercato degli orobici, Pierpaolo Marino che ha raccontato i retroscena della trattativa. “Non solo noi lo volevamo ma in realtà anche lui voleva tornare a Bergamo. Forse perché in quel momento cera una situazione a Palermo dove molti giocatori stavano andando via. A Bergamo lo stimano un po tutti e noi lavremmo voluto con noi con molto piacere. Poi il mancato arrivo di Migliaccio ci ha permesso di arrivare a Brighi, ma sono contento che a Palermo sia rimasto una bandiera come Giulio”. Oltre al numero 8 rosanero, un altro giocatore accostato allAtalanta negli ultimi giorni di mercato è stato il capitano Fabrizio Miccoli. “In questa storia non cè nulla di vero, non ci abbiamo mai pensato perché sapevamo che lui non sarebbe mai venuto a Bergamo. E stata una notizia di fantamercato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy