MANGIA: “SE ZAMPA MI CHIAMA IO RITORNO”

MANGIA: “SE ZAMPA MI CHIAMA IO RITORNO”

“Non conosco bene la situazione allinterno dello spogliatoio – ha detto il tecnico Devis Mangia a radio Sport 24 – In questo momento è chiara la difficoltà della squadra in fase.

Commenta per primo!

“Non conosco bene la situazione allinterno dello spogliatoio – ha detto il tecnico Devis Mangia a radio Sport 24 – In questo momento è chiara la difficoltà della squadra in fase difensiva dovuta anche alle pesanti assenze in organico. Il Palermo è comunque una squadra che alterna alti e bassi, ma è formata da giocatori di ottimo livello e di spessore. Se Zamparini chiama, ritorno a Palermo? Non credo ci sia questa possibilità, anche se ad onor del vero non mi aspettavo nemmeno di essere esonerato: se dovesse succedere comunque, ho un contratto di un altro anno con il Palermo e quindi sarei obbligato ad accettare, ma non amo fare questo tipo di discorsi perchè al momento cè un allenatore lì e credo che un professionista debba essere messo in condizioni di lavorare con la massima serenità. Tengo a precisare che con i ragazzi mi sono trovato benissimo, certo non avremo vinto trofei ma ci sono giocatori importanti in rosa. Penso ai vari Miccoli, Silvestre, Balzaretti e Migliaccio per non nominare tutti gli altri, e parlo di gente di spessore”. Sono le parole dell’ex tecnico di Varese e Palermo Devis Mangia dalle parole raccolte da Mediagol.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy