Mangia: “Non posso dir di no alla Lazio, vorrei..”

Mangia: “Non posso dir di no alla Lazio, vorrei..”

La sconfitta interna contro il Napoli ha complicato la situazione in casa Lazio: i biancocelesti non convincono appieno in campionato, dove sono fermi a quota 17 punti. Claudio Lotito stamane ha.

Commenta per primo!

La sconfitta interna contro il Napoli ha complicato la situazione in casa Lazio: i biancocelesti non convincono appieno in campionato, dove sono fermi a quota 17 punti. Claudio Lotito stamane ha fatto visita allo spogliatoio a Formello e ha strigliato i giocatori. Lallenatore Vlado Petkovic non è comunque esente da colpe, a parer del patron degli Aquilotti, che starebbe pensando ad un sostituto: tra i tanti nomi avanzati si è fatto anche quello dellex rosanero Devis Mangia. “Sono sincero nel dire che non sono stato chiamato, però mi fa piacere che il mio nome sia accostato a club così importanti, ne sono orgoglioso – ha detto lo stesso Mangia ai microfoni di Radio Manà Manà Sport -. Naturalmente nel massimo rispetto per Petkovic che ha dimostrato di fare bene. Senza ipocrisia, chi direbbe di no alla Lazio. Nessuno rifiuterebbe una squadra così. Vorrei poter lavorare con serietà nel posto giusto, in un club dove poter crescere tutti insieme, mister, squadra e società. Per questo ho lasciato la Nazionale, mi mancava la quotidianità del campo. Una decisione presa con serenità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy