LO MONACO:”Solo un cieco poteva non dare rigore”

LO MONACO:”Solo un cieco poteva non dare rigore”

Lamministratore delegato rosanero Pietro Lo Monaco ha risposto questo pomeriggio alle domande dei giornalisti presenti presso la sala stampa del “Tenente Onorato” di Boccadifalco. “Al di là.

Commenta per primo!

Lamministratore delegato rosanero Pietro Lo Monaco ha risposto questo pomeriggio alle domande dei giornalisti presenti presso la sala stampa del “Tenente Onorato” di Boccadifalco. “Al di là della macroscopica sbandata degli arbitri perchè è chiaro agli occhi di tutto che il Palermo in vantaggio 1-0 con un rigore a favore sarebbe potuto andare sullo 0-2. Solo un cieco poteva non vedere quel rigore ed invece 3 ciechi sono riusciti a non dare rigore ed espulsione. Invece – prosegue Lo Monaco dalle parole riprese dagli inviati di Mediagol.it – sono stati capaci di indirizzare una partita in una sola direzione. Nel secondo tempo abbiamo avuto possibilità di chiuderla e dobbiamo romperci la testa da soli, è soltanto colpa nostra se non labbiamo fatto e ci può stare che si possa prendere un gol perché siamo stati evidentemente poco determinati nel chiudere una gara che avevamo meritato ampiamente di vincere e così, cè il rammarico per due punti persi, così come in altre circostanze. La nostra classe arbitrale – conclude – è una buona classe arbitrale ma il rigore grida vendetta, troppo grande per non suscitare delle reazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy