LO MONACO:”Sabato mai fatto giocare Catania”

LO MONACO:”Sabato mai fatto giocare Catania”

Pietro Lo Monaco dopo la vittoria contro il Catania appare più rilassato e tranquillo. “Adesso – ha dichiarato dalle parole riportate dal Giornale di Sicilia – abbiamo il dovere di continuare.

Commenta per primo!

Pietro Lo Monaco dopo la vittoria contro il Catania appare più rilassato e tranquillo. “Adesso – ha dichiarato dalle parole riportate dal Giornale di Sicilia – abbiamo il dovere di continuare così, il derby non dovrebbe finire mai, se il Palermo giocasse sempre con questa intensità, la nostra gente continuerebbe a starci accanto. Il Catania, squadra di grandissimo livello, non è riuscito a esprimersi per merito del Palermo. Mi complimento con tutti, con Gasperini e con la squadra, specie con Miccoli, che ha fatto di tutto per esserci. È il nostro Enrico Toti (storico eroe della Grande Guerra, ndr), ha buttato via la stampella e si è gettato nella mischia. Cosa ho detto ai ragazzi? Resta fra noi. Li ho isolati, perché avevano bisogno di serenità e lottimo lavoro di Gasperini ha fatto il resto. Ora posso dire che per me era una sfida speciale? Ma no, dico sempre la verità, contava risalire in classifica e riabbracciare il nostro pubblico. Quello che è successo sugli spalti è importante come quello che si è visto in campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy