LO MONACO:”PALERMO SACRO,MA QUALCUNO..”

LO MONACO:”PALERMO SACRO,MA QUALCUNO..”

“Io tradito da qualcuno? Io penso che ci debbano essere delle regole, se poi uno magari si riferisce a qualche giocatore che invece di rientrare il 29 rientra dopo 10 giorni per fare a casa il.

Commenta per primo!

“Io tradito da qualcuno? Io penso che ci debbano essere delle regole, se poi uno magari si riferisce a qualche giocatore che invece di rientrare il 29 rientra dopo 10 giorni per fare a casa il capodanno e viene punito giustamente dalla società i motivi di malumore non possono non esserci, ma la società deve avere il polso fermo in queste situazioni. Il Palermo è una cosa sacra e lo devono sapere anche i giocatori che ci vanno a stare. Ci vuole massimo rispetto”.Lo ha detto lamministratore delegato del Palermo Pietro Lo Monaco, intervenuto in esclusiva a Mediagol.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy