Lo Monaco: “Tifosi siciliani sono maturi, ma…”

Lo Monaco: “Tifosi siciliani sono maturi, ma…”

Pietro Lo Monaco,amministratore delegato del Catania, commenta a “Itasportpress.it” la decisione dell’osservatorio del CASM, che ha ancora vietato ai tifosi palermitani di seguire la propria squadra.

Commenta per primo!

Pietro Lo Monaco,amministratore delegato del Catania, commenta a “Itasportpress.it” la decisione dell’osservatorio del CASM, che ha ancora vietato ai tifosi palermitani di seguire la propria squadra in trasferta a Catania. “Il derby siciliano è di grande qualità e non ha nulla da invidiare a quelli di Roma o Genova. Questa gara arriva in un momento di grande forma per entrambe le squadre e noi ci auguriamo di chiudere i conti per la salvezza con una vittoria. Dispiace che non ci siano entrambe le tifoserie allo stadio, speriamo sia l’ultimo anno perché sia i tifosi del Catania che quelli del Palermo hanno dimostrato di avere una maturità che va premiata. Come mai viene concesso ai tifosi della Roma di andare a Bari? Solita storia di figli e figliastri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy