Lo Monaco: “Basta attaccare i tifosi del Catania”

Lo Monaco: “Basta attaccare i tifosi del Catania”

L’amministratore delegato del club rossazzurro, Pietro Lo Monaco, come riporta oggi il Corriere dello Sport, è esploso dopo l’ammenda di 30.000 euro inflitta dal Giduice Sportivo: “Adesso.

Commenta per primo!

L’amministratore delegato del club rossazzurro, Pietro Lo Monaco, come riporta oggi il Corriere dello Sport, è esploso dopo l’ammenda di 30.000 euro inflitta dal Giduice Sportivo: “Adesso basta! Non ne possiamo più. Noi cerchia­mo sempre di mantenere un profilo basso ma adesso credo si stia davvero esagerando e noi chiediamo rispetto. Lo chiediamo al pre­sidente della Lega, lo chiediamo agli organi competenti, lo chiediamo al signor Collina. Ci siamo stancati di pagare per colpe che non abbiamo. Ci sono società, non ultima l’Inter, che ci fanno i complimenti per l’accoglienza ricevuta…. Eppure c’è chi ci incalza, cercando di giusti­ficare con queste cose gli scarsi risultati ot­tenuti sul campo. Non è giusto – prosegue Lo Monaco – vogliono sempre strumentalizzare: questa tifoseria è diventata una delle più ci­vili d’Italia e risponde con l’ironia davanti alle nefandezze che subisce. Gli applausi a Farina e ad Ayroldi dopo direzioni non con­vincenti, lo scorso anno e quest’anno, ne so­no la dimostrazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy