Livorno, Galante: “Salvezza? Probabilità dell1%”

Livorno, Galante: “Salvezza? Probabilità dell1%”

Fabio Galante, difensore del Livorno, non crede più nella salvezza e vede già la sua squadra con più di un piede in serie B. Emblematiche le sue parole per tastare lumore della.

Commenta per primo!

Fabio Galante, difensore del Livorno, non crede più nella salvezza e vede già la sua squadra con più di un piede in serie B. Emblematiche le sue parole per tastare lumore della compagine labronica a 180 minuti da una retrocessione che pare ormai inevitabile. “Abbiamo l’1% di probabilità di salvarci – afferma lex centrale di difesa di Inter e Genoa -. Dispiace dire questo perchè avevamo rialzato la testa con nove risultati ultili consecutivi. E, invece, non abbiamo sfruttato la serie di partite in casa contro le squadre che lottavano con noi per la salvezza. Occorre prendere atto di un ciclo ormai finito – ammette Galante -. Purtroppo ci sono diverse coincidenze compresi determinati errori da parte nostra, ma anche nei momenti importanti ci sono state situazioni sfavorevoli”. Fabio Galante è anche consapevole che la sua permanenza nella città del cacciucco potrebbe essere terminata. “Penso di essere arrivato alla fine della mia avventura con il Livorno – continua -. Nessuno ad oggi mi ha proposto di rinnovare il contratto e siccome faccio il calciatore, e ancora non so farmi il contratto da solo, le mie possibilità di rimanere sono le stesse del Livorno di rimanere in A. Mi dispiace – conclude Galante – e ne approfitto per ringraziare la società tutta, da Spinelli fino al magazziniere, tutti i compagni che sono stati con me in questi 4 anni e tutti i tifosi perchè se io sono riuscito a far cambiare opinione su di me è grazie a tutti loro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy