“L’erba del vicino”:Siena e la salvezza in Palio

“L’erba del vicino”:Siena e la salvezza in Palio

di Roberta Siino La squadra toscana, che ha chiuso la scorsa stagione con una salvezza ampiamente meritata sotto la sapiente guida di Mario Beretta (il re delle salvezze, approdato al Lecce), anche.

Commenta per primo!

di Roberta Siino La squadra toscana, che ha chiuso la scorsa stagione con una salvezza ampiamente meritata sotto la sapiente guida di Mario Beretta (il re delle salvezze, approdato al Lecce), anche quest’anno ha come obiettivo quello di centrare la permanenza nella massima serie, senza particolari affanni. Lo fa affidandosi ad uno dei tecnici più giovani e certamente emergenti del nostro calcio: Marco Giampaolo. Per il momento la banda bianconera si ritrova a metà classifica con 19 punti, uno alle spalle del Palermo, ottenuti grazie alle vittorie contro Cagliari, Roma, Fiorentina, Chievo Verona e Torino e dai pareggi contro Lecce, Sampdoria, Catania e Bologna. Le sconfitte sono state finora 6, rispettivamente contro Atalanta, Udinese, Genoa, Milan, Lazio e Napoli. La dirigenza del Siena ha messo a disposizione del mister una rosa ampiamente consolidata innestando qualche elemento di belle speranze. Tra i pali, dopo una lunga trafila nella Roma, c’è Curci. In difesa, dopo le partenze di Loria e di De Ceglie, i confermati Ficagna, Portanova e Rossi, saranno affiancati dal nuovo acquisto Zuniga, esterno destro colombiano al quale pare fosse interessato pure il Palermo. Nel reparto di centrocampo, Giampaolo dà fiducia a Coppola, con la collaborazione dell’ex rosa Codrea, Galoppa e di Kharjia e del capitano Vergassola. Davanti, insieme all’irrinunciabile Maccarone e al veterano Mario Frick, quest’anno si sono aggiunti il palermitano Emanuele Calaiò e il franco-algerino Ghezzal. Fra le alternative, ricordiamo l’estremo difensore greco Eleftheropoulos, i difensori Rossettini, Brandao, Belmonte e Del Prete, i centrocampisti Jarolim e Barusso. Inoltre, si attende ancora una conferma dal giovane Forestieri che nello scorso campionato ha ben impressionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy