Lazio: ko i portieri, gioca vice portiere Primavera

Lazio: ko i portieri, gioca vice portiere Primavera

Quello che si sta vivendo in queste ore in casa Lazio è un momento di ansia e preoccupazione. Infatti sembra che la squadra biancoceleste debba giocare la sfida più importante di Europa.

Commenta per primo!

Quello che si sta vivendo in queste ore in casa Lazio è un momento di ansia e preoccupazione. Infatti sembra che la squadra biancoceleste debba giocare la sfida più importante di Europa League contro lo Sporting Lisbona senza nessun portiere di ruolo. Il titolare Federico Marchetti si è stirato nellanticipo di Serie A vinto contro il Lecce e ne avrà per un bel po. Inoltre, il tecnico Reja non avrà a disposizione nemmeno il portiere in seconda, Bizzarri, anchegli infortunato, e non potrà convocare neppure Carrizo, in quanto non inserito nella lista Uefa. Per regolamento dovrebbe giocare il portiere della Primavera, anchegli indisponibile. Proprio per questo lultima speranza è riposta nel giovanissimo 17enne Tiziano Scarfagna, secondo portiere della Primavera. Il regolamento delle coppe europee, tuttavia, consentirebbe l’eccezionale utilizzo di un ulteriore estremo difensore solo nel caso in cui tutti gli altri già presenti nella succitata lista fossero dichiarati fuori uso per oltre un mese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy