Laudrup: “Sono stato licenziato via email”

Laudrup: “Sono stato licenziato via email”

C’è del curioso dietro all’esonero di Michael Laudrup dalla panchina dello Swansea. L’allenatore danese era stato sollevato dall’incarico lo scorso 4 febbraio, quando la panchina del club.

Commenta per primo!

C’è del curioso dietro all’esonero di Michael Laudrup dalla panchina dello Swansea. L’allenatore danese era stato sollevato dall’incarico lo scorso 4 febbraio, quando la panchina del club gallese fu affidata a Garry Monk. La Gazzetta dello Sport ricostruisce le ultime due settimane. “Sono stato sollevato dal mio incarico tramite un’email. – ha detto il tecnico danese – Dopo aver ricevuto la comunicazione ero sorpreso, avevo avuto un incontro con il Presidente che mi era sembrato abbastanza positivo e c’è stata pure una stretta di mano, però poi nel pomeriggio ho ricevuto l’email che mi informava del licenziamento con effetto immediato per violazione del contratto”. Laudrup ha poi continuato l’incontro con i giornalisti spiegando: “Ero davvero confuso. Ho chiamato in società chiedendo cosa stesse succedendo, ho detto dell’incontro con il presidente ma mi hanno risposto che dopo aver riflettutto avevano preso questa decisione. Ho chiesto quale fosse stata la violazione ma non ho ricevuto alcuna risposta in merito. Nel frattempo mia moglie mi ha riferito poi che la notizia girava già su internet.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy