La Stampa:”Miccoli non si può e deve dimenticare”

La Stampa:”Miccoli non si può e deve dimenticare”

Sulle pagine de La Stampa il giornalista Roberto Beccantini ha scritto un interessante articolo nel quale mette in evidenza che, con il possibile trasferimento di Mario Balotelli al Manchester City,.

Commenta per primo!

Sulle pagine de La Stampa il giornalista Roberto Beccantini ha scritto un interessante articolo nel quale mette in evidenza che, con il possibile trasferimento di Mario Balotelli al Manchester City, il nostro campionato resterà povero di talenti italiani da mettere, per così dire, in vetrina. Beccantini infatti sottolinea come Rossi e Aquilani siano allestero, per Fabrizio Miccoli via sia lincognita ginocchio, mentre il giovane Santon è da rivedere. A proposito del Romario del Salento leggiamo: “Se Cassano ha contribuito in prima persona alla Champions della Sampdoria, non si può e non si deve dimenticare Fabrizio Miccoli, 31 anni e un ginocchio da sistemare. Il Romario del Salento viene dalla stagione più prolifica della carriera, 19 gol, un paio dei quali – al Milan a San Siro e alla Juventus a Torino – memorabili. Lo voleva il Birmingham, è rimasto a Palermo, Delio Rossi lo stima e lo pungola: ha bisogno di coccole, mi disse, basta un cinque in pagella perchè il morale sprofondi in cantina. Con il suo 1,68 appartiene alla tribù dei piccoli, tribù che gli Iniesta e gli Xavi hanno alzato allonore del mondo e del Mondiale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy