KURTIC:”DERBY? SALTATO CON TIFOSI PER…”

KURTIC:”DERBY? SALTATO CON TIFOSI PER…”

La festa dopo il pari nel derby ha mostrato il volto di una città e di una tifoseria che non vuole retrocedere. E dello stesso avviso anche jasmin Kurtic che a Mediagol.it ha commentato il.

Commenta per primo!

La festa dopo il pari nel derby ha mostrato il volto di una città e di una tifoseria che non vuole retrocedere. E dello stesso avviso anche jasmin Kurtic che a Mediagol.it ha commentato il rientro in città domenica sera. “Voi sapete che a Palermo quella è la partita della vita e così dopo il pareggio il ritorno allo stadio è stata una gioia. Eravamo increduli nel vedere tutta quella gente festante, tutti quei tifosi riservarci quell’affetto. Mi è venuta la pelle d’oca. Volevo saltellare con loro. Adesso andiamo avanti insieme a loro. Mi sentivo un leader dei tifosi? Non mi sentivo un leader dei tifosi ma ero arrabbiato per tutto quello che ci dicevamo a Catania, che andavamo in Serie B, gli abbiamo fatto vedere che anche il prossimo anno si farà il derby e che noi resteremo in Serie A”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy