KURTIC: “Da piccolo sognavo il Milan. Vidal..”

KURTIC: “Da piccolo sognavo il Milan. Vidal..”

“Da piccolo sognavo il Milan. Il campionato più duro è quello italiano. Anche se Bayer e Borussia hanno dimostrato voglia e cattiverai e hanno messo in ginocchio Real e Barça”..

Commenta per primo!

“Da piccolo sognavo il Milan. Il campionato più duro è quello italiano. Anche se Bayer e Borussia hanno dimostrato voglia e cattiverai e hanno messo in ginocchio Real e Barça”. Così Jasmin Kurtic ospite donore della redazione di Mediagol.it. “Prima della partita ascolto della musica e penso alle cose più belle che ho fatto in campo. Devi pensare sia alle cose brutte che alle cose belle, ma quando stai per cominciare a giocare devi pesare solo alle cose belle per far bene”. E su chi ritiene come miglior centrocampista in serie A, Kurtic ha così risposto. “Il mio preferito è Vidal della Juve. Uno che se fa bene o male ha la testa per andare avanti. Uno che se la squadra va male e il pubblico fischia, anche se non è il caso della Juve che è prima in classifica, riesce sempre ad incitare il pubblico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy