Juventus, i tifosi non si accontentano di Amauri

Juventus, i tifosi non si accontentano di Amauri

I tifosi bianconeri protestano contro la dirigenza per la campagna acquisti non ritenuta allaltezza del blasone della Juventus. Dunque non basta Amauri ai tifosi juventini che con una lettera.

Commenta per primo!

I tifosi bianconeri protestano contro la dirigenza per la campagna acquisti non ritenuta allaltezza del blasone della Juventus. Dunque non basta Amauri ai tifosi juventini che con una lettera pubblica hanno espresso le proprie perplessità: “Il totale netto degli investimenti effettuati in tre anni non raggiunge i 60 milioni di euro e i progressi tecnici non appaiono evidenti – si legge su Vecchiasignora.com -. Occorre una presa di posizione netta, che dimostri che il popolo bianconero è il vero proprietario della Juve. Il ritorno sul mercato per definire un acquisto all’altezza delle aspettative, consentirebbe a Claudio Ranieri di avere una rosa meglio strutturata per affrontare i molti fronti che attendono la Juve, e ai dirigenti di inviare il segnale atteso da tutti i tifosi bianconeri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy