Jidayi: “Sapevamo che Palermo fosse agguerrito”

Jidayi: “Sapevamo che Palermo fosse agguerrito”

“Sicuramente il nostro bilancio è assolutamente negativo. Adesso vogliamo ripartire, ma saremo ancora fuori casa contro la Ternana. Dobbiamo lavorare e crederci ancora di più”..

Commenta per primo!

“Sicuramente il nostro bilancio è assolutamente negativo. Adesso vogliamo ripartire, ma saremo ancora fuori casa contro la Ternana. Dobbiamo lavorare e crederci ancora di più”. Così il giocatore della Juve Stabia William Jidayi al termine della gara persa contro il Palermo. “La situazione societaria ha fatto sì che venivamo qui con tutta la voglia del mondo di giocare e dimenticare quello che è successo, specialmente contro una grande squadra come il Palermo – ha continuato Jidayi dalle parole raccolte dalla redazione di Mediagol.it -. Sapevamo che loro fossero una grande squadra. Il cambio di guida tecnica dà sempre quella scossa, quindi immaginavamo che qualcosa del genere potesse succedere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy