ITALIA-SERBIA: GUERRIGLIA A GENOVA, FERITI

ITALIA-SERBIA: GUERRIGLIA A GENOVA, FERITI

A distanza di alcune ore dalla fine della partita Italia-Serbia, annullata dall’arbitro a causa degli atti di violenza da parte di una frangia violenta di ultras presenti nel settore ospiti, si sono.

Commenta per primo!

A distanza di alcune ore dalla fine della partita Italia-Serbia, annullata dall’arbitro a causa degli atti di violenza da parte di una frangia violenta di ultras presenti nel settore ospiti, si sono verifati degli scontri nel piazzale antistante lo stadio “Ferraris” di Genova, tra la polizia italiana e gli ultras serbi che sono sfuggiti al controllo della sicurezza e al posto di rientrare nei pullman hanno continuato a creare caos. Dalle immagine proposte da Sky si vede la polizia in assetto anti sommossa attaccata dagli ultras con calci fumogeni e petardi e poi alcuni feriti trasportati via in ambulanza. Gli scontri sono ancora in corso con gli ultras che sono rientrati dentro lo stadio e la polizia che cerca di sedare gli animi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy