Incidenti Parma: Migliora poliziotto ferito

Incidenti Parma: Migliora poliziotto ferito

“Il paziente è tranquillo ed ha riposato regolarmente. Già ieri sera ha iniziato ad assumere liquidi ed oggi ha fatto regolarmente colazione. Le sue condizioni sono sostanzialmente.

Commenta per primo!

“Il paziente è tranquillo ed ha riposato regolarmente. Già ieri sera ha iniziato ad assumere liquidi ed oggi ha fatto regolarmente colazione. Le sue condizioni sono sostanzialmente buone”. Il primario del reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale di Parma, Ernesto Tamborrino, rassicura sulle condizioni dell’agente di polizia ventottenne rimasto ferito ieri durante gli scontri fra tifosi dell’Inter e forze dell’ordine all’esterno dello stadio Tardini. Il sospetto di una grave lesione alla milza è rientrato dopo una Tac, che ha evidenziato solo una piccola lesione curabile senza intervento chirurgico. “Le sue condizioni sono quelle di un paziente che ha ricevuto un trauma all’addome di modesta entità o di primo grado – ha spiegato il medico – Si tratta quindi semplicemente di una contusione che necessiterà ancora di qualche giorno di riposo qui in ospedale e di un adeguato periodo di convalescenza”. “Il ragazzo è molto sereno e ci ha dato una grande lezione di umanità – ha concluso il primario – Sapeva che questo sarebbe potuto succedere prima o poi, vista la sua professione. Non porta rancore ed è pronto a rientrare in servizio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy