ILICIC: “Capisco la contestazione contro di me”

ILICIC: “Capisco la contestazione contro di me”

Intervistato dal Corriere dello Sport, l’attaccante Josip Ilicic ha motivato la contestazione dei tifosi nei suoi confronti. “E’ normale che quando le cose vanno male i giocatori siano presi di.

Commenta per primo!

Intervistato dal Corriere dello Sport, l’attaccante Josip Ilicic ha motivato la contestazione dei tifosi nei suoi confronti. “E’ normale che quando le cose vanno male i giocatori siano presi di mira. Il Palermo era ultimo e la gente mi chiedeva di dare di più; io ho messo sempre il massimo impegno ma non in tutte le partite posso segnare. Ho accettato i fischi ma i giudizi che contano per me sono quelli del mio allenatore e dei miei compagni. Al resto non do peso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy