il Secolo XIX:Crisi Samp colpa di ex rosa?Palermo..

il Secolo XIX:Crisi Samp colpa di ex rosa?Palermo..

Secondo il Secolo XIX, linvoluzione della Sampdoria potrebbe essere più dirigenziale che calcistica e dovrebbe ricercarsi su una incompatibilità tra due uomini che a Palermo hanno.

Commenta per primo!

Secondo il Secolo XIX, linvoluzione della Sampdoria potrebbe essere più dirigenziale che calcistica e dovrebbe ricercarsi su una incompatibilità tra due uomini che a Palermo hanno costruito la loro carriera: da un lato lamministratore delegato Rinaldo Sagramola, dallaltro il direttore sportivo Pasquale Sensibile. “L’atteggiamento di Sensibile nasce da una serie di accadimenti – si legge sul quotidiano genovese – Rispetto alla scorsa stagione la Sampdoria è cambiata in un elemento essenziale: a giugno è arrivato Rinaldo Sagramola con la qualifica di amministratore delegato. Edoardo Garrone, studiando l’evoluzione e i risultati della Sampdoria sotto la presidenza del padre Riccardo e il funzionamento dei maggiori club, ha dedotto che questa figura fosse necessaria. In poche parole, Edoardo si è richiamato alla Samp che andava a gonfie vele con Marotta amministratore delegato e Asmini e Paratici direttori sportivi. Amministrando con delega per conto della società, l’ad è figura di riferimento per tutti i capi area, Sensibile compreso. Il ds, tuttavia, era abituato in primo luogo a un collegamento diretto con Edoardo Garrone e in secondo luogo ad avere la più ampia autonomia nell’ambito dell’area tecnica da lui diretta. Cosa che non è più potuta accadere con l’arrivo di Sagramola, per ovvie ragioni: è lui che alla fine risponde alla presidenza del club degli investimenti fatti. Questa nuova organizzazione ha iniziato a scontentare Sensibile abbastanza presto ma i problemi veri sono cominciati ad arrivare quando la squadra è finita nell’attuale fase involutiva. E, alla sesta sconfitta consecutiva dei blucerchiati, sono venuti alla luce. Ora Palermo potrebbe essere crocevia per le scelte e le decisoni future del club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy