Ibrahimovic: “Ancelotti via? Allora vado anchio”

Ibrahimovic: “Ancelotti via? Allora vado anchio”

Parole di fuoco quelle di Zlatan Ibrahimovic ai microfoni di Telefoot. Lo svedese “minaccia” la dirigenza del Paris Saint Germain che, a suo giudizio, non sta facendo il necessario per trattenere.

Commenta per primo!

Parole di fuoco quelle di Zlatan Ibrahimovic ai microfoni di Telefoot. Lo svedese “minaccia” la dirigenza del Paris Saint Germain che, a suo giudizio, non sta facendo il necessario per trattenere Carlo Ancelotti, sempre più indirizzato a sedere nella panchina del Real Madrid nella prossima stagione. “Carlo Ancelotti è meglio di Mourinho e nel caso dovesse andare via, non so se resterei al Psg. Voglio continuare a vincere con lui, penso abbia fatto un lavoro fantastico e non voglio che parta. E unico. Se Ancelotti va via da Parigi – ha detto Ibra -, forse vado via anchio. Il Psg ha bisogno di un allenatore che sappia gestire una squadra internazionale. Non ho mai avuto un allenatore come lui: sono stato abituato alla disciplina di Capello e Mourinho, ma Ancelotti è diverso, più paziente e responsabilizza i giocatori. Ho avuto grandi allenatori, ma mai uno come lui. Se dovesse andare via, non so se resterei dove sono. Voglio continuare a lavorare con lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy