IACHINI: “Per Daprelà è ovvio che ci siano alcuni..”

IACHINI: “Per Daprelà è ovvio che ci siano alcuni..”

A margine della conferenza stampa della vigilia di Brescia-Palermo, il tecnico dei rosanero, Giuseppe Iachini, si è soffermato a parlare di un giocatore che sentirà parecchio la.

Commenta per primo!

A margine della conferenza stampa della vigilia di Brescia-Palermo, il tecnico dei rosanero, Giuseppe Iachini, si è soffermato a parlare di un giocatore che sentirà parecchio la partita, essendo un ex, vale a dire Fabio Daprelà. “Premesso che io sono arrivato solo una settimana fa, posso dire ben poco di quella che è la reale condizione fisica di un giocatore come lui – ha detto Iachini dalle parole riprese da Mediagol.it -. Mi risulta che venga da una problematica fisica, quindi quando cè un infortunio dietro è inevitabile che un po la condizione la si perda, perché ci si deve fermare e poi ripartire, si concede qualcosa agli altri. Ci sarà tempo per crescere – ha aggiunto lallenatore originario di Ascoli Piceno -. Tra due mesi magari vedrete altre cose. E normale che ogni allenatore cerchi di dare una propria identità, una propria metodologia di lavoro. Sicuramente Daprelà migliorerà. Questa settimana lho visto normale, non ha mostrato nessun tipo di timidezza particolare o nostalgie per il suo ritorno da avversario a Brescia. Da professionista oggi gioca per il Palermo e – conclude – farà il massimo per questa maglia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy