IACHINI: “Lazaar non è ancora nostro,gli altri..”

IACHINI: “Lazaar non è ancora nostro,gli altri..”

Lazaar ad un passo dal Palermo, mancano le firme sui contratti ma le squadre hanno trovato un’intesa di massima. “Non è ancora un giocatore del Palermo, è giusto che Daprelà,.

Commenta per primo!

Lazaar ad un passo dal Palermo, mancano le firme sui contratti ma le squadre hanno trovato un’intesa di massima. “Non è ancora un giocatore del Palermo, è giusto che Daprelà, Morganella, Pisano e Stevanovic pensino a giocare per il bene della squadra con lo spirito che ci hanno messo fino ad oggi. Devono sempre sapere che se arrivasse un collega è perchè un giocatore con certe caratteristiche può essere utile – ha chiosato Beppe Iachini dalle parole riprese da Mediagol.it -. Non si gioca per l’obiettivo del singolo ma per la città, per la società e la tifoseria, nonché per il nostro Presidente. Tutti i componenti – conclude – devono spingere nella giusta direzione per arrivare a un obiettivo che sarebbe molto importante per questa Società”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy