IACHINI: “Gol preso condizionato da Andelkovic”

IACHINI: “Gol preso condizionato da Andelkovic”

“Se è un bel segnale il fatto che le palle inattive siano state sfruttate bene? Io sono sempre stato un grande fautore della cura delle palle inattive, perché come nel basket.

Commenta per primo!

“Se è un bel segnale il fatto che le palle inattive siano state sfruttate bene? Io sono sempre stato un grande fautore della cura delle palle inattive, perché come nel basket l’obiettivo principale è uno, fare entrare la palla in uno spazio che per noi è la porta”. Così Giuseppe Iachini al termine della gara vinta 3-1 contro il Cittadella. “Lavoriamo tanto, anche a livello mentale per dare un’ansia, una preoccupazione andando a saltare di testa – ha aggiunto il tecnico rosa dalle dichiarazioni riprese dalla redazioni di Mediagol.it -. Comunque oggi abbiamo tenuto bene il campo, al di là delle palle inattive. Forse dovevamo giocare un po’ di più dopo il gol subito. Il gol subito è stato condizionato da un contrasto su Andelkovic”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy