IACHINI: “ECCO MIO PENSIERO SU MILANOVIC”

IACHINI: “ECCO MIO PENSIERO SU MILANOVIC”

Il tecnico rosanero Giuseppe Iachini, durante la conferenza stampa che anticipa Palermo-Spezia, ha tessuto le lodi di Milan Milanovic spiegando il motivo per il quale nelle ultime settimane non.

Commenta per primo!

Il tecnico rosanero Giuseppe Iachini, durante la conferenza stampa che anticipa Palermo-Spezia, ha tessuto le lodi di Milan Milanovic spiegando il motivo per il quale nelle ultime settimane non è stato convocato. “Milanovic è un giocatore sul quale ripongo grande fiducia e grande considerazione. Però quando ci sono delle scelte da fare su chi portare in panchina un centrale puro come lui può entrare solo quando c’è da sostituire un centrale. Quando ne hai 22-23 come in Serie A puoi concederti anche di portare un sostituto per ruolo, invece in B serve valutare anche le alternative tattiche che ti offrono i vari giocatori. A Cesena volevo mettere in difficoltà D’Alessandro mettendo dal suo lato Vazquez e Lazaar – ha detto Iachini dalle parole raccolte da Mediagol.it -, eppure sono stato costretto a cambiare in corsa. Ero però pronto con Pisano e Daprelà a cambiare in corso. Quando sai che un ragazzo andrà in tribuna non serve portarlo a fare la gita, meglio farlo andare a giocare con la Primavera. Comunque è un ragazzo che stimo molto e che tengo in alta considerazione”. (BFO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy