Iachini: “Derby?Può avere ripercussioni negative”

Iachini: “Derby?Può avere ripercussioni negative”

Domenica pomeriggio al “Franchi” andrà di scena la sfida fra Fiorentina e Palermo. Uno dei doppi ex della partita è Beppe Iachini, che ben prima di diventare allenatore ha.

Commenta per primo!

Domenica pomeriggio al “Franchi” andrà di scena la sfida fra Fiorentina e Palermo. Uno dei doppi ex della partita è Beppe Iachini, che ben prima di diventare allenatore ha giocato con la maglia della Fiorentina (dall89 al 94) e poi con quella del Palermo (94-96). Iachini, intervistato da Violanews.com, ha parlato del derby perso in casa dal Palermo: “Il Palermo è reduce da una sconfitta pesantissima, sia per il punteggio sia perché maturata nel derby. Un ko che potrebbe avere ripercussioni in un ambiente particolare come è quello rosanero. Da un lato ci saranno attenzione e concentrazione massime ma dallaltra bisognerà vedere come la squadra uscirà da questa settimana delicata e dal ritiro: a volte serve e a volte invece è controproducente. Poi Iachini ha parlato del momento della Fiorentina: “Anche lambiente gigliato non è serenissimo dopo le ultime polemiche. La mia idea? Io credo che Prandelli abbia voluto cogliere un pretesto per mandare un messaggio e ribadire alcuni concetti – afferma Iachini a Violanews.com – Il suo auspicio secondo me è quello di far lavorare la squadra in tranquillità e senza troppe pressioni esterne perché la Fiorentina in questi anni ha fatto grandi cose ma non si deve pretendere tutto e subito. La stagione è stata particolare, cè stato limpegno in Champions e questo rende tutto più difficile, basta guardare cosa è successo alle altre italiane impegnate in Europa, come la Sampdoria e lUdinese. I viola sono stati poco brillanti ultimamente, ma questo fa parte di questo processo: ci sta di attraversare momenti come questi, limportante è che i punti siano arrivati comunque”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy