IACHINI: “Abel sotto porta? Sì, deve fare meglio”

IACHINI: “Abel sotto porta? Sì, deve fare meglio”

Il nuovo allenatore del Palermo Giuseppe Iachini, intervenuto in conferenza stampa, ha commentato le parole di Abel Hernandez riguardo la sua lucidità sotto porta e di come migliorare dal.

Commenta per primo!

Il nuovo allenatore del Palermo Giuseppe Iachini, intervenuto in conferenza stampa, ha commentato le parole di Abel Hernandez riguardo la sua lucidità sotto porta e di come migliorare dal punto di vista realizzativo. e della lucidità che dimostra sotto porta. “Hernandez ha detto che deve migliorare nella lucidità sotto porta? Alla luce di quello che si è visto sabato direi che ha ragione, perché ci siamo arrivati diverse volte lì, ma non siamo riusciti a chiudere la partita e a sfruttare tutte le occasioni – ha spiegato Iachini dalle parole raccolte da Mediagol.it -. Al di là della battuta è normale che sia così, perché ci sono momenti in cui lattaccante fa 5-6 conclusioni e non segna, poi fa 2 gol a partita. Fa parte della maturazione di un giocatore. Non dimentichiamo che Abel viene da un infortunio molto importante, sta lavorando dal punto di vista fisico e tattico. Verrà aiutato dalle esercitazioni settimanali, lo aiuterà il fatto di essere a contatto col campo e con la porta. Tante piccole cose che poi fanno la differenza per il raggiungimento di una prolificità che ovviamente da lui tutti si aspettano e che ha nel suo bagaglio, per portare punti alla squadra e portare al successo i compagni”, ha concluso il tecnico originario di Ascoli Piceno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy