Hernandez:“Quanto è difficile guidare a Palermo!”

Hernandez:“Quanto è difficile guidare a Palermo!”

“Lo scudetto con la Primavera di Pargolizzi? Rimarrà un momento importantissimo della mia carriera, quel gol resterà sempre nel mio cuore perchè mi ha concesso di vincere il.

Commenta per primo!

“Lo scudetto con la Primavera di Pargolizzi? Rimarrà un momento importantissimo della mia carriera, quel gol resterà sempre nel mio cuore perchè mi ha concesso di vincere il primo scudetto europeo”. Lo ha detto Abel Hernandez, ospite in studio a “Tgs Studio Sport”. L’attaccante uruguagio del Palermo ha poi aggiunto: “Se è meglio restare o giocare in serie B per crescere? Secondo me è meglio la seconda, meglio giocare con continuità in serie B che non dieci minuti in serie A – ha spiegato Hernandez – ma io spero vivamente di restare in rosanero. In Uruguay non rientravo mai in difesa, nel calcio italiano sto migliorando anche in questo, nel dare una mano alla squadra. Più difficile guidare a Palermo o gli avversari in campo? Sono entrambe due cose molto difficili (scherza, ndr)… Quale la squadra che ritengo più prestigiosa del mondo? Il Real Madrid. Il campionato già nelle mani dell’Inter? E’ fortissima, ma il torneo è ancora molto lungo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy