Guidolin:”Io no in grado fare Champions”,poi va via

Guidolin:”Io no in grado fare Champions”,poi va via

“Mi sembra che voi vi stiate divertendo molto, invece per noi è una calamità enorme e sono molto amareggiato”. Dai microfoni di Sky, inizialmente lallenatore dellUdinese Francesco.

Commenta per primo!

“Mi sembra che voi vi stiate divertendo molto, invece per noi è una calamità enorme e sono molto amareggiato”. Dai microfoni di Sky, inizialmente lallenatore dellUdinese Francesco Guidolin, visibilmente amareggiato per leliminazione, polemizza con conduttore e commentatori tecnici in studio (Vialli e Paolo Rossi) che stanno commentando il rigore sbagliato dal brasiliano Maicosuel, che ha goffamente tentato un cucchiaio’ parato senza difficoltà da Beto. “Ringrazio i miei giocatori per aver profuso ogni sforzo e goccia di sudore – dice ancora Guidolin -. Mi dispiace immensamente per loro e per la nostra gente, evidentemente non sono in grado di guidare una squadra in Champions League: ci sono arrivato troppe volte vicino e non lho mai presa. Probabilmente è mancata la guida tecnica, perché potevamo fare meglio”. Poche parole quelle pronunciate dal tecnico di Castelfranco Veneto che, stizzito, ha poi lasciato la postazione togliendosi in fretta l’auricolare e sfuggendo alle ulteriori domande del cronista presente in sala stampa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy