Guardalben:”Felice per Benussi,merita di giocare”

Guardalben:”Felice per Benussi,merita di giocare”

Dopo lavvicendamento tra Tzorvas e Benussi il tecnico Mangia dovrà decidere tra il greco e litaliano per il ruolo di numero 1 a Parma. La redazione di Mediagol.it ha intervistato un doppio ex,.

Commenta per primo!

Dopo lavvicendamento tra Tzorvas e Benussi il tecnico Mangia dovrà decidere tra il greco e litaliano per il ruolo di numero 1 a Parma. La redazione di Mediagol.it ha intervistato un doppio ex, Matteo Guardalben che ha detto la sua: “Vedo le immagini e da quello che ho visto durante le partite mi sono fatto unidea, ma non so quello che è successo durante gli allenamenti. Sicuramente per un portiere è importante la comunicazione tra i reparti, ma non è solo questo, ci sono anche altri fattori da vedere. Per di più il nostro campionato è diverso da quello greco. Sono contento che abbia esordito Benussi, che peraltro è un italiano – ha spiegato Guardalben – e sono felice che un nostro connazionale possa giocare le proprie chances, senza nulla togliere a Tzorvas che è un bravissimo portiere con una grande esperienza internazionale, ma in Italia cè una grande scuola di portieri. Però Benussi ha dato un segnale di tranquillità, lui ha accettato il suo ruolo e ho notato che è sempre stato positivo dalla panchina, gli auguro di fare sempre meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy