Grasso: “Palermitani,aiutiamo club a risollevarsi”

Grasso: “Palermitani,aiutiamo club a risollevarsi”

“Non vorrei dichiarare nulla, non ne ho voglia dopo le sofferenze patite ieri allo stadio Barbera. Posso dire che, purtroppo, c’ero anch’io alla partita contro l’Udinese”. E’ quasi senza parole il.

Commenta per primo!

“Non vorrei dichiarare nulla, non ne ho voglia dopo le sofferenze patite ieri allo stadio Barbera. Posso dire che, purtroppo, c’ero anch’io alla partita contro l’Udinese”. E’ quasi senza parole il procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso, da sempre supertifoso del Palermo. “I motivi del ko? Non credo che nessuno volesse perdere – le parole di Grasso riportate da Repubblica -. Non voglio giudicare le scelte di Zamparini, ma dire che, a questo punto, l’unica cosa da fare è mettersi alle spalle il passato e cercare di ricostruire. Tutti assieme dobbiamo cercare, cosa peraltro non facile, di metterci dalla stessa parte: società, tifosi, giocatori, tecnici, pure i magazzinieri, per cercare di recuperare qualcuno degli obiettivi che ancora possono essere raggiunti. Guardiamo al futuro e aiutiamo la squadra a risollevarsi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy