Gonzalez: “Non mi sento un ex, se segno esulto”

Gonzalez: “Non mi sento un ex, se segno esulto”

Intervistato dal Giornale di Sicilia, l’attaccante del Novara, Pablo Gonzales, ha raccontato le proprie sensazioni in vista del match di sabato contro il Palermo. “Spero di vincere, non mi sento un.

Commenta per primo!

Intervistato dal Giornale di Sicilia, l’attaccante del Novara, Pablo Gonzales, ha raccontato le proprie sensazioni in vista del match di sabato contro il Palermo. “Spero di vincere, non mi sento un ex perché ho giocato poco, se segno esulterò. Mi farà piacere rivedere Morganella e Ujkani -ha raccontato Gonzalez- abbiamo grandi ricordi che ci legano, così come con Terzi e Bolzoni”. Gonzalez ha poi raccontato il momento del Novara e l’iniezione di fiducia arrivata con l’insediamento di Alessandro Calori sulla panchina novarese. “Non è stato un momento facile per noi, abbiamo avuto delle difficoltà. Però ora con mister Calori ci sono stati dei progressi. Non siamo al top ma la nostra squadra è forte e sono convinto che faremo bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy