GOIAN:”Momenti più belli e più brutti mia carriera”

GOIAN:”Momenti più belli e più brutti mia carriera”

Lintervista concessa da Dorin Goian a Suceava Adevarul è stata anche unoccasione per un viaggio nei ricordi più belli e più brutti della carriera del 30enne difensore centrale..

Commenta per primo!

Lintervista concessa da Dorin Goian a Suceava Adevarul è stata anche unoccasione per un viaggio nei ricordi più belli e più brutti della carriera del 30enne difensore centrale. “Momenti da ricordare nella mia carriera? Ce ne sono tanti molto felici – ha detto il romeno nelle parole evidenziate dalla redazione di Mediagol.it -.Per esempio le tre qualificazioni consecutive dello Steaua in Champions League. Un posto speciale nel mio cuore ce lha il match con lOlanda a Costanta, con la nazionale rumena. Abbiamo vinto quelle qualificazioni agli europei del 2008 che sono state unesperienza incredibile per me. Infine non dimenticherò mai la conquista dei titoli numero 22 e 23 dello Steaua. Il momento peggiore della mia carriera? Come molti si aspettano non posso non mensionare lepisodio con il Middlesbrough. Mi rendo conto di quanta delusione abbia generato, per un club rumeno trovarsi a pochi secondi da una finale europea e veder tutto compromesso negli istanti finali è stato qualcosa di tremendo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy