Gazzetta: Lega, verso una Confindustria del calcio

Gazzetta: Lega, verso una Confindustria del calcio

Svolta storica ieri pomeriggio in Lega dove i presidenti della A hanno dato il via libera all’elezione di un manager di alto livello capace di fare lobby, nomina che dovrebbe avvenire nel giro.

Commenta per primo!

Svolta storica ieri pomeriggio in Lega dove i presidenti della A hanno dato il via libera all’elezione di un manager di alto livello capace di fare lobby, nomina che dovrebbe avvenire nel giro di due mesi. Si legge su ‘La Gazzetta dello Sport’: “Zamparini del Palermo, Preziosi del Genoa e Foti della Reggina consegnano il documento della svolta alle 16, dopo sei ore di riunione. ‘Si all’unanimità: 17 su 17 presenti. Volontà di dotare la Lega di un manager in grado di affrontare con competenza e professionalità le sfide dei prossimi anni; nomina di un presidente con ruolo di rappresentanza; trasferimento delle competenze economiche e di indirizzo strategico dal consiglio di Lega alle assemblee di A e di B. Tutte le modifiche regolamentari entro 12 mesi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy