Gazzetta: La Moviola di Palermo – Catania

Gazzetta: La Moviola di Palermo – Catania

Sulle pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ scrive il giornalista Antonello Capone in merito al derby siciliano: “Rosetti conosce il regolamento e non ha paura ad applicarlo: al.

Commenta per primo!

Sulle pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ scrive il giornalista Antonello Capone in merito al derby siciliano: “Rosetti conosce il regolamento e non ha paura ad applicarlo: al 15’ Bresciano entra alzando la gamba su Morimoto e viene subito espulso. Altri arbitri, a inizio gara, usano il giallo… Non è un momento felice per l’assistente Griselli: Rosetti al 32’, sullo 0-1, vede che Capuano spinge da dietro Migliaccio e fischia rigore, ma il collaboratore gli dice che il fallo è fuori area forse ingannato dal fatto che il giocatore del Palermo cade fuori, e l’arbitro di fronte alla sicurezza di Griselli dà punizione. Il fallo è chiaramente dentro. Al 37’ regolare il raddoppio di Morimoto tenuto in gioco da Bovo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy