Gazzetta: Bologna pesca tra i giovani del Palermo

Gazzetta: Bologna pesca tra i giovani del Palermo

Aria di rivoluzione in casa Bologna, dove la presidentessa Menarini ha scelto di seguire la politica dei giovani, puntando su giocatori in prospettiva, cedendo, invece, quelli avanti con letà..

Commenta per primo!

Aria di rivoluzione in casa Bologna, dove la presidentessa Menarini ha scelto di seguire la politica dei giovani, puntando su giocatori in prospettiva, cedendo, invece, quelli avanti con letà. Adailton e Mudingaiy saranno i primi elementi ad essere ceduti, mentre il laziale Baronio sarà il primo tassello da cui partirà lopera di rifondazione della squadra. Gli emiliani hanno già parlato con il Milan per i prestiti di Strasser e Oduamadi, mentre si starebbe aprendo una grande trattativa con il Palermo di Zamparini, inviso da molte società della Serie A per gli ottimi giovani che ha messo in mostra in questi ultimi due anni. Secondo “La Gazzetta dello Sport”, infatti, sono tre i nomi che avrebbe richiesto la dirigenza felsinea, interessata alla punta Giovio e ai due difensori Cappelletti e Adamo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy