GASPERINI:”C’è da migliorare,troppe espulsioni”

GASPERINI:”C’è da migliorare,troppe espulsioni”

“Quando subiamo il gol non riusciamo a reagire? E vero anche questo, è già capitato diverse volte poi di giocare in inferiorità numerica, non per falli cattivi o violenti, ma.

Commenta per primo!

“Quando subiamo il gol non riusciamo a reagire? E vero anche questo, è già capitato diverse volte poi di giocare in inferiorità numerica, non per falli cattivi o violenti, ma anche quello di domenica era un fallo assolutamente evitabile. Sicuramente la squadra è molto concentrata, molto al limite e quando magari si vede sfuggire il risultato o va sotto nel risultato, perde di fiducia. E abbastanza evidente – ha proseguito dalle parole raccolte dagli inviati di Mediagol.it – a maggior ragione non bisogna avere dubbi sotto laspetto tattico. La squadra crede in quello che fa e non ho appunti da fare sotto questo aspetto. Se cominciamo a creare incertezze diventa pericoloso. La squadra gioca con grande volontà e anche contro squadre importanti riesce a fare il suo gioco, è molto motivata e aggressiva, con tanta volontà”. Parola di Gian Piero Gasperini, protagonista della conferenza stampa odierna al Tenente Onorato di Boccadifalco. “Giocheremo tante partite difficili, è importante per noi non scendere di intensità, non crearci dei dubbi. Il mio obiettivo quando sono arrivato era di arrivare a gennaio agganciati al carro, spero che sia anche meglio ma questo era lobiettivo. Dobbiamo colmare certe lacune che facciamo fatica a coprire per caratteristiche, non per disponibilità dei giocatori. In una squadra bastano poche rotelline che cominciano a girare che funziona meglio tutto lingranaggio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy