Frey: “Sogno un gol in rovesciata alla Juve!”

Frey: “Sogno un gol in rovesciata alla Juve!”

Il portiere della Fiorentina Sebastien Frey, dal Museo del calcio di Coverciano, ha presentato oggi la sua autobiografia dal titolo “Seba Frey”: “In questo libro cè tanto di me, della mia.

Commenta per primo!

Il portiere della Fiorentina Sebastien Frey, dal Museo del calcio di Coverciano, ha presentato oggi la sua autobiografia dal titolo “Seba Frey”: “In questo libro cè tanto di me, della mia vita, della mia carriera e delle persone che sono state importanti per me. Mio nonno era un grande difensore, mio padre un portiere così ho deciso di mettermi in porta, un po per seguire le sue orme e un po perchè non volevo correre troppo. Il mio obiettivo è diventare il portiere numero 1 al mondo, non ci sono molto lontano ma devo ancora lavorare molto per riuscirci. Mi auguro che anche lultimo capitolo della mia carriera sia tutto in viola, pieno di trofei e realizzare il progetto della Fiorentina. Mi sono già tolto tante soddisfazioni con questa maglia e spero di togliermene ancora tante. Il mio carattere? E naturale che crescendo si matura ma anche quando ero giovane spesso si mettevano in giro delle voci che non corrispondevano al vero e se ne accorgeva chi poi mi conosceva di persona”. Infine una il portiere della Fiorentina si concede una battuta: “Il mio sogno? Fare un gol…in rovesciata alla Juve!”. (DG)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy