FOSCHI:”SPERO CHE ROSSI RESTI A PALERMO”

FOSCHI:”SPERO CHE ROSSI RESTI A PALERMO”

Rino Foschi, direttore sportivo del Palermo, ha lasciato il cuore nel capoluogo siciliano dopo sei stagioni trascorse in rosanero. La redazione di Mediagol.it lo ha intervistato in esclusiva e ha.

Commenta per primo!

Rino Foschi, direttore sportivo del Palermo, ha lasciato il cuore nel capoluogo siciliano dopo sei stagioni trascorse in rosanero. La redazione di Mediagol.it lo ha intervistato in esclusiva e ha parlato con lui del futuro del tecnico Rossi comparando questo periodo a quello della prima gestione Guidolin. “Un peccato privarsi di Delio Rossi? Io non voglio dire queste cose perché rispetto molto il presidente Zamparini, so quello che ha dato al Palermo dal primo giorno in cui siamo arrivati insieme. Non dimenticherò mai quella data e i sei anni che ho passato con lui. Probabilmente il presidente a volte è istintivo, se vi ricordate anche con Guidolin, che è un ottimo allenatore che ha ottenuto grandi risultati, qualche volta ci sono stati malumori. Sembra che pure con Delio Rossi sia finita, ma io mi auguro di no perché sono convinto che Delio sia uno dei più bravi allenatori che ci sono in Italia. Può avvenire il divorzio ma Zamparini si è poi sempre ripreso e ha sempre fatto bene. Il presidente, seppure con i suoi peccati e l’istinto che lo porta a fare certe scelte, poi tante volte ha avuto ragione. Non dimentichiamo che le cose che ha fatto Zamparini non le poteva fare né Foschi né Sabatini, ora verrà il terzo direttore sportivo e mi auguro che possa fare quello che abbiamo fatto noi per completare un ciclo e un’opera importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy