FOSCHI:”Altro che vendere.Lo Monaco che scelta”

FOSCHI:”Altro che vendere.Lo Monaco che scelta”

Sulle voci relative ad una possibile disponibilità a vendere da parte del presidente Zamparini, lex direttore sportivo Rino Foschi ha fugato qualunque dubbio e ha delineato un futuro roseo.”E.

Commenta per primo!

Sulle voci relative ad una possibile disponibilità a vendere da parte del presidente Zamparini, lex direttore sportivo Rino Foschi ha fugato qualunque dubbio e ha delineato un futuro roseo.”E vero che io mai mi sarei aspettato di separarmi da Palermo però mi rifiuto di pensare ad un Palermo senza il suo attuale presidente. Sono sicuro che per questa squadra farà ancora moltissimo”, e sul nuovo amministratore delegato Pietro Lo Monaco che da meno di un mese ha preso il posto di Perinetti, Foschi ha espresso il suo pensiero. “Ha un modo di intendere il calcio e le relazioni con la proprietà che sono molto simili alle mie – ha spiegato al Giornale di Sicilia – lavora molto con i giovani e pesca bene in Sudamerica. Poi, abbiamo pure avuto la stessa sorte al Genoa. Lui è durato due mesi, io uno e mezzo…Per Lo Monaco parla il curriculum. Non ho mai lavorato direttamente con lui, però so per certo che è uno dei migliorio in Italia, piuttosto non mi sarei aspettato il suo arrivo al Palermo, ma non perché fosse ex Catania ma perché cera già un ottimo e validissimo dirigente come Perinetti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy