FOSCHI: “Modulo darà frutti,pazienza con Cosmi”

FOSCHI: “Modulo darà frutti,pazienza con Cosmi”

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, lex direttore sportivo del Palermo, Rino Foschi, ha risposto allannoso problema del cambio modulo. Quel 4-3-2-1 che in corso dopera è diventato un.

Commenta per primo!

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, lex direttore sportivo del Palermo, Rino Foschi, ha risposto allannoso problema del cambio modulo. Quel 4-3-2-1 che in corso dopera è diventato un 3-5-2, modulo che spesso in campionato non ha dato i frutti sperati. “Rossi ha ottenuto grandi risultati esprimendo bel gioco – ha esordito Foschi -. Ultimamente però la squadra è stata decimata dagli infortuni. Il debutto di Cosmi ha visto una difesa decimata del cinquanta percento, la gara a Roma non ha dato i suoi frutti, non solo come risultato… era la prima settimana che Cosmi allenava la squadra usando il suo modulo. Io credo che il Palermo abbia dei giocatori importanti, giovani ma importanti che possono sbagliare. Si tratta solo di allenarli con quel modulo lì, probabilmente Rossi ha incassato dei gol ultimamente ma in passato ha avuto dei risultati incredibili, uno spettacolo. Sentenziare e dire prima o dopo, io sono convinto che il Palermo abbia un buon organico… si tratta solo di allenarlo con il tipo di modulo che ha l’allenatore in testa. Io credo che Cosmi voglia adottare questo modulo perché allenando i giocatori si è reso conto che possono ottenere dei risultati positivi, magari tra tre o quattro domeniche. Questo lo vedremo con il tempo. Sicuramente – conclude – Rossi nelle ultime giornate, ma questo capita, non ha ottenuto dei grandi risultati. Poi si cambia allenatore, il calcio è questo, è un’azienda particolare, se non fai certi risultati sei morto. Dispiace molto, credo che Rossi in questo momento, per come ha fatto giocare il Palermo, insieme a Prandelli e Guidolin sia uno dei più bravi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy