FOSCHI: “Italiano o Milanetto via,dipende da rosa”

FOSCHI: “Italiano o Milanetto via,dipende da rosa”

Con l’arrivo di Bacinovic, Italiano o Milanetto lasceranno Padova e il Palermo potrebbe pensare a rinforzare il centrocampo con un innesto di grande esperienza. Per saperne di più, la.

Commenta per primo!

Con l’arrivo di Bacinovic, Italiano o Milanetto lasceranno Padova e il Palermo potrebbe pensare a rinforzare il centrocampo con un innesto di grande esperienza. Per saperne di più, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il ds del club veneto, Rino Foschi. “Se il Palermo mi chiederà in modo concreto uno dei due non ci sarebbero problemi a parlarne. Sapete bene che tipo di rapporto ho io con la società e in particolare con il presidente, e dopo tutti i favori se non regali che mi ha fatto Zamparini, in particolare con Succi, sarebbe il minimo mettersi a disposizione davanti ad una sua esigenza – ha spiegato Foschi – ma al momento non c’è niente di niente. E’ chiaro che uno dei due dovrà lasciare Padova perché la mia idea è quella di avere un uomo esperto e un giovane di prospettiva che rappresenta il futuro come sarebbe Bacinovic, ma allo stato attuale queste sono soltanto ipotesi o idee, niente di più. Aspettiamo e vediamo più in avanti. Altri affari con il Palermo, se mi interessa qualche altro giocatore in esubero? Conosco tutti i rosanero e so quali sono quelli che potrebbero essere in uscita a gennaio, si tratta anche di ragazzi interessanti ma in quei ruoli sono già coperto e non ho necessità di intervenire quindi non arriverà nessun altro rosanero, oltre eventualmente a Bacinovic”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy