FOSCHI: “Colpo Pastore simile a mio colpo Cavani”

FOSCHI: “Colpo Pastore simile a mio colpo Cavani”

Javier Pastore è il fiore all’occhiello della gestione Sabatini a Palermo. “Complimenti a Walter e a Zamparini per averlo portato in rosanero. Si tratta di un grandissimo giocatore.

Commenta per primo!

Javier Pastore è il fiore all’occhiello della gestione Sabatini a Palermo. “Complimenti a Walter e a Zamparini per averlo portato in rosanero. Si tratta di un grandissimo giocatore che spero possa restare più a lungo possibile in rosanero – ha dichiarato l’ex dirigente del club di Viale del Fante Rino Foschi, intervistato da Livesicilia – Colpo Pastore ha analogie con mio colpo Cavani? Sì, qualcosa di simile c’è. Edy lo presi con un vero e proprio blitz. Lo seguivo da tempo, e chiusi il ragazzo in albergo per due giorni per nasconderlo a tutti. Ricordo che i giornalisti aspettarono tantissime ore sotto l’albergo ma noi poi facemmo uscire Cavani da una porta di servizio. Storie di mercato. Cavani lo strappai al Real Madrid, e anche Walter è riuscito a portare via Pastore a grandissimi club, ancora complimenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy