Firenzeviola.it: Da Costa parte, arriva Raggi?

Firenzeviola.it: Da Costa parte, arriva Raggi?

Il giornalista Matteo Magrini, su firenzeviola.it, parlando di calciomercato ed analizzando i movimenti in entrata e in uscita della Fiorentina, si sofferma sulle trattative che in questi giorni.

Commenta per primo!

Il giornalista Matteo Magrini, su firenzeviola.it, parlando di calciomercato ed analizzando i movimenti in entrata e in uscita della Fiorentina, si sofferma sulle trattative che in questi giorni vedono i viola ed il Palermo sempre più vicini. Magrini scrive: “GIAMPAOLO PAZZINI – E il nodo principale del mercato viola. Dopo un lungo inseguimento, la Sampdoria pare aver mollato la presa sullattaccante toscano, per cedere il passo ai cugini rossublu, che starebbero cercando di cautelarsi in caso di partenza di Milito. Napoli e Palermo continuano a lavorare sottotraccia, mentre la voce più clamorosa riguarda un possibile scambio con lUdinese per Zapata. Da non escludere lipotesi Everton, mentre nelle ultime ore anche il Bologna ha riproposto la propria candidatura. MANUEL PASQUAL – Il Milan cerca un terzino sinistro, Pasqual è nella lista dei rossoneri che pare lo cerchino in prestito. Difficile, però, che se ne vada con questa formula, lo stesso agente ha dichiarato di preferire per lui un trasferimento a titolo definitivo. Napoli, Sampdoria e, nelle ultime ore, anche Juventus e Palermo, restano alla finestra. Nelle ultime ore sembra che anche lEverton, già in lizza per Pazzini, si sia fatto sotto per il terzino. IN ENTRATA – Fino a quache giorno fa sembrava scontata soprattutto una cosa: la Fiorentina, a gennaio, si sarebbe mossa solo in uscita. Nelle ultime ore invece quesa convinzione sta perdendo forza, tanto che stamani arriva la voce di un Corvino vicinissimo allacquisto di Andrea Raggi, difensore del Palermo da tempo nel mirino dei viola. Secondo le ultime indiscrezioni loperazione potrebbe chiudersi già nel primo giorno di mercato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy